EY HIGH FLYER PROGRAM

Una storia di percorsi umani e professionali

Costruire un mondo migliore

EY è un network mondiale di servizi professionali di consulenza direzionale, revisione contabile, fiscalità, transaction e formazione, ma anche e soprattutto un’azienda con un purpose chiarissimo: building a better working world. Per le sue persone, i suoi clienti e tutta la comunità, collaborando con organizzazioni private e pubbliche per risolvere le loro sfide più urgenti e, così, creare un cambiamento positivo.
Cliente
PROGETTO
Workshop di personal storytelling
ANNO
2022

LA RICHIESTA DEL CLIENTE

Atto I

Personal storytelling

EY ci ha chiesto di dare vita a un’attività di formazione che si inserisse nel modulo del Better us all’interno dell’High Flyer Program, un percorso pensato per accompagnare e sviluppare leader trasformativi del futuro, agenti di cambiamento e attori protagonisti nella creazione di un better working world.
Obiettivo dell’attività era fornire alle persone partecipanti gli strumenti e le competenze per raccontare sé stessi e la realtà in cui operano, tenendo sempre presenti sia i valori personali sia quelli aziendali. In secondo luogo, ma non meno importante, l’attività avrebbe dovuto permettere alle persone di fare team building in presenza per la prima volta dallo scoppio della pandemia. Per rendere possibile tutto ciò, EY ci ha messo a disposizione il Wavespace della propria sede di Roma.

IL NOSTRO LAVORO

Atto II

Dentro una storia, per raccontarne tante

Per rispondere al meglio alla richiesta di EY abbiamo ideato e strutturato un Workshop su misura che permettesse alle persone partecipanti di conoscere, esplorare e acquisire princìpi e tecniche fondamentali dello storytelling, con l’obiettivo di raccontare la propria storia professionale in EY. Per guidare le persone in questo viaggio nello storytelling abbiamo utilizzato The Bonfire Game, il nostro gioco di carte, permettendo così alle persone partecipanti di orientarsi nel mondo delle storie e raccontare la propria utilizzando gli elementi dello storytelling su cui si basa The Bonfire Game.
Di concerto con EY, per garantire a tutte le 13 persone partecipanti la migliore esperienza possibile, abbiamo formato 4 gruppi e distribuito i Workshop su due giornate. Basandoci su quanto raccontato da ogni persona nel corso dei Workshop, al termine del percorso abbiamo consegnato a ognuna di loro un pacchetto digitale personalizzato, che conteneva le carte del gioco scelte durante il Workshop per raccontare la propria storia, una breve bio narrativa da utilizzare nei contesti più vari e due ritratti fotografici (uno a colori e uno in bianco e nero) scattati alla fine del Workshop.
A chiusura del percorso, infine, abbiamo previsto un incontro (questa volta online) con tutte le persone partecipanti. Un momento di riflessione e condivisione, che permettesse a loro e a noi di tirare le fila del percorso e trarre ulteriori spunti per applicare concretamente quanto acquisito lungo il percorso fatto insieme.

IL RISULTATO FINALE

Atto III

Una rete di storie

Alla fine del percorso, abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati. Acquisendo e utilizzando quanto appreso nel corso dei Workshop, le persone che vi hanno preso parte hanno avuto modo di raccontare la loro storia professionale in EY, fare un punto del loro percorso lavorativo, trovare utilizzi concreti dello storytelling nel loro lavoro quotidiano e infine, ma non per importanza, attraverso le storie, conoscere altre persone sotto punti di vista diversi da quelli meramente professionali.
Scrivici per lavorare con noi, per parlarci della storia
che vorresti raccontare o anche solo per scambiare
due chiacchiere attorno al nostro falò.
Manda una mail a [email protected].
© 2022 - BONFIRE S.R.L.S., ALL RIGHT RESERVED - CF E P.IVA: 16538841004