LAYLA & TITO

Una storia di incontri

L'estinzione narrata alla Gen Alpha

Varcare il cancello dell’Oasi WWF di Macchiagrande è come entrare in un’altra dimensione. Significa lasciarsi alle spalle il grigio dell’asfalto e rumore del traffico per addentrarsi nel verde di un bosco che pulsa di vita. Significa percorrere sentieri illuminati da fasci di luce che penetrano tra le foglie dei lecci, e aguzzando la vista, scorgere un istrice, un daino o, perché no, un piccolo dinosauro blu. Uno dei protagonisti della mostra “Dinosauri in carne e ossa”: il terreno della sfida che abbiamo affrontato.
Cliente
PROGETTO
Experience Podcast
Ideazione e scrittura del racconto
Interpretazione vocale
Musiche originali
Produzione audio
ANNO
2021

LA RICHIESTA DEL CLIENTE

Atto I

Un tema da comprendere

Ci è stato chiesto di realizzare un prodotto che raccontasse il valore e il senso più profondo della mostra “Dinosauri in carne e ossa”, un’esposizione itinerante che, attraverso le ricostruzioni di un gran numero di creature preistoriche, ha l’obiettivo di avvicinare il pubblico al mondo della paleontologia, soprattutto italiana. L’allestimento all’interno dell’Oasi WWF Macchiagrande, inoltre, ruota attorno al tema dell’estinzione di massa e della preservazione delle specie animali attualmente in pericolo. Un tema di grande rilevanza, da raccontare soprattutto alla Gen Alpha: bambine e bambini nati dopo il 2010.

IL NOSTRO LAVORO

Atto II

Scrittura e produzione di un audio racconto

Visitando più volte l’Oasi e la mostra, abbiamo pensato che la soluzione ideale in questo senso fosse un prodotto audio. Per questo abbiamo creato il podcast dell’Oasi WWF di Macchiagrande e, in un’operazione unica nel suo genere, realizzato un prodotto originale e autoriale: si tratta di Layla & Tito, un audio-racconto in sei episodi che abbiamo curato interamente, in ogni fase.
Il primo passo è stato individuare e studiare i diversi target della mostra, e dunque del podcast. Il racconto, dunque, è ideato principalmente per la Gen Alpha, ma è accessibile a tutte le fasce d’età, comprese quelle di chi accompagna bambine e bambini alla visita. In questo modo, Layla & Tito diventa anche uno strumento attraverso cui stimolare la fantasia ancora prima di arrivare all'Oasi.
Successivamente, abbiamo ideato e scritto la storia, che abbiamo suddiviso in sei episodi in modo da facilitare il più possibile l’ascolto, immaginando di accompagnare chi visita la mostra sia prima che durante la permanenza nell'Oasi.
Terminata la fase di scrittura, abbiamo prodotto le musiche originali e registrato il racconto.
Infine, abbiamo creato il podcast dell’Oasi WWF Macchiagrande, accedendo al quale è possibile ascoltare Layla & Tito.
Layla & Tito parla dell’incontro tra due personaggi provenienti da mondi distanti, ma accomunati dalla curiosità, dalla meraviglia per la scoperta e dalla volontà di prendersi cura degli altri, non importa quanto lontani o diversi.

IL RISULTATO FINALE

Atto III

Un X-Podcast

Trattandosi di un podcast a tutti gli effetti, Layla & Tito è accessibile da diversi canali. Dal sito web ai profili social dell’Oasi WWF di Macchiagrande, passando per la fase di ticketing (online e offline) e la scansione di semplici QR code all’ingresso della mostra. Ciò affinché il racconto possa essere ascoltato sia durante la visita che prima, valorizzando così, per esempio, il tempo di un viaggio in auto verso una giornata di avventura all'aria aperta.

Per questo Layla & Tito rappresenta al meglio quello che abbiamo chiamato X-Podcast: un prodotto audio che non si limiti a descrivere, ma arricchisca un’esperienza come la visita di una mostra, immergendo i visitatori in una storia da vivere in prima persona.
Scrivici per lavorare con noi, per parlarci della storia
che vorresti raccontare o anche solo per scambiare
due chiacchiere attorno al nostro falò.
Manda una mail a [email protected].
© 2022 - BONFIRE S.R.L.S., ALL RIGHT RESERVED - CF E P.IVA: 16538841004