WDA | THE CO-FOUNDER YOU NEED

Una storia di supereroi

Genesi di un progetto

Roberto Macina e Mario Costanzo sono manager con esperienze di successo nel mondo del digital. Roberto è uno dei Founder di Qurami, startup nata nel 2011 e acquisita da Ufirst sette anni dopo. Poi, nel 2021, ha deciso di lasciare che la sua creatura camminasse sulle proprie gambe, e dedicarsi a un nuovo progetto.

Così, insieme a Mario, ha fondato WDA. Un’azienda nata da un’ambizione fortissima: accorciare le distanze tra l’ecosistema imprenditoriale della Silicon Valley e quello italiano. Un presupposto troppo intrigante, per noi, per non accettare la sfida.
Cliente
PROGETTO
Base Camp Workshop
Identità narrativa
Copywriting
ANNO
2021

LA RICHIESTA DEL CLIENTE

Atto I

Costruire una narrazione

La sfida che i Founder di WDA ci hanno lanciato era costruire da zero l’identità narrativa e comunicativa dell’azienda, plasmandola non solo sulle loro personalità individuali, ma anche sul loro approccio al lavoro: professionale sì, ma sempre dal tono leggero.

Uno dei loro bisogni principali, d’altro canto, era di raccontare WDA come evoluzione del concetto di Venture Builder: non una semplice società di consulenza, ma Co-Founder esecutiva dei progetti in cui è coinvolta.

IL NOSTRO LAVORO

Atto II

Dal Purpose al Payoff

Per WDA abbiamo organizzato un Basecamp, il nostro workshop di strategia narrativa e comunicativa. Nelle ore passate insieme ai Founder dell’azienda, dunque, abbiamo portato alla luce gli elementi più identificativi dell’identità del brand.

Uno dei nostri obiettivi principali era eliminare il concetto e il termine di “consulenza” dalla comunicazione di WDA. E, per raggiungerlo, abbiamo deciso di partire dal purpose che anima l’azione di WDA. Una volta individuato il purpose, abbiamo scelto un archetipo di brand che incarnasse al meglio la personalità dell'azienda.

Grazie a questi elementi non ci siamo limitati a definire una Mission e una Vision coerenti, ma abbiamo anche ideato un Payoff in grado di raccontare davvero l’identità di WDA: The Co-Founder you need.

IL RISULTATO FINALE

Atto III

Raccontare WDA

Quanto emerso nel corso del Basecamp è infine confluito nel Bonfire Kit: la documentazione e le linee guida fondamentali per una narrazione efficace del brand, tanto all’esterno quanto all’interno del team.

Il documento di Strategia Narrativa, con tutte le linee guida per il racconto di WDA: archetipo di brand, ToV (Tone of Voice), core values, Mission, Vision, UVP (Unique Value Proposition), Payoff.

Un Company Profile che, oltre a servizi e prodotti, pone particolare attenzione sul racconto del purpose e dei valori che animano l’azienda.

Il Press Kit con tutte le informazioni utili perché chi deve raccontare WDA possa farlo al meglio.

Il Brand Screenplay, la sceneggiatura del brand. Non si tratta di un pitch, ma di un vero e proprio script: uno strumento che permette al team (presente e futuro) di raccontare WDA in modo sempre coerente. Il Brand Screenplay contiene inoltre il racconto di tutto il percorso fatto insieme. Un diario di viaggio digitale.

Una pagina “About us” coerente con il racconto del brand e delle persone di WDA, per il sito web dell'azienda.

Il lavoro svolto a livello di copywriting ha trovato infine uno sbocco naturale nella revisione e nella riscrittura dei testi presenti sul sito di WDA, in modo da renderlo aderente alla nuova identità narrativa e comunicativa e alle personalità dei due fondatori.
Scrivici per lavorare con noi, per parlarci della storia che vorresti raccontare o anche solo per scambiare due chiacchiere attorno al nostro falò. Manda una mail a [email protected].
© 2022 - BONFIRE S.R.L.S., ALL RIGHT RESERVED - CF E P.IVA: 16538841004